Tag

, , , , ,

20200809_154819 xmery

Questo è il mese della sopravvivenza a denti stretti, anche per il mio orto.

Dopo l’ultima strabordante spinta vegetativa di luglio, all’inizio del mese arrivano i primi segni di stanchezza delle piante. I pomodorini continuano a fare frutti in modo incessante e abbondantissimo, ma mentre innaffio comincio a notare le prime foglie gialle che poi seccano.

20200807_153446 crop xmery

Verso alla fine del mese, se il caldo si fa persistente e torrido, si rende necessario fare una pulizia consistente: tolgo tutto il secco dai rami,  che così soprattutto alla base restano spogli. In questo modo riesco finalmente a vedere il suolo sotto al fitto della foresta, e a raccogliere eventuali frutti che altrimenti marcirebbero a terra. Ormai nascono piantine di pomodoro ovunque, anche sulla strada, oltre la recinzione.

20200809_164801 xmery

Comincio anche a tagliare i racemi spogli dei frutti già colti, in modo da dare una parvenza d’ordine alle piante, ora affaticate. Tiro su qualche ramo che penzola, raccolgo le estremità che fuoriescono dalla recinzione, do l’ acqua alla terra e ogni giorno raccolgo quantitativi imbarazzanti di pomodorini, da offrire ai vicini, regalare a chi passa e spartire tra noi condòmini.

Quando li guardo in controluce sembrano piccole gocce rosso vivo, che mi costringono a infilare mani e braccia nella selva intricata delle piante, per arrivare a coglierli uno per uno, a seconda del grado di maturazione. Mi piace tanto, questo rituale della raccolta, anche se mi lascia braccia e indumenti immancabilmente macchiati di verde.

E mi inorgoglisco ogni volta che vedo la ciotola riempirsi di quel piccolo tesoro dolce e caldo di sole. Anche il basilico resiste, rigoglioso e verde, l’erba luigia ricresce dopo la potatura e i peperoncino hanno portato avanti un nuovo ciclo: Jalapeno e Cayenna hanno allegato i nuovi fiori e stanno portando a maturazione un sacco di nuovi frutti (ora verdi) che saranno pronti a settembre. Hot Lemon invece continua la produzione dei suoi peperoncini giallo limone a un ritmo serrato.

20200831_161750 xmery

Intendo preparare una salsa verde piccante al più presto, intanto che il Jalapeno ancora non ha raggiunto la piena maturazione dei suoi frutti: sono tutti là belli turgidi e verdissimi.

Ogni giorno ci prepariamo una zuppierina di verdure crude, un pieno di sali minerali e salute, per resistere al caldo e alla fatica.

20200809_193232 xmery

Questo è agosto.

Il mese della raccolta e della resilienza. Bisogna arrivare indenni a settembre. Poi si ricomincia a respirare, tutti,  anche l’orto.

Xmery.