Tag

, , ,

P1390029 xmery

Metti una Hoya da traslocare in posizione più luminosa, in sala sul vetro a est, metti un marito che ti costruisce e ti monta l’asta a cui appenderla, ma ti manca il vaso coi ganci (di travasarla manco a pensarci!)….eh,….ci pensi da giorni e poi metti una sera particolarmente fervida di immaginazione e creatività!….Zac! Ecco l’idea giusta! Detto fatto! In un paio d’ore, davanti alla tv….Con materiale improvvisato 😀 e discutibile, ma funzionale allo scopo, e ora la Hoya è appesa! 😉

Occorrente:

-un rotolo di spago per legare gli arrosti trovato per caso dentro al cassetto in cucina 😀

-un uncinetto n° 4 (tenendo il punto molto lento)

Procedimento:

-10 catenelle, chiudere ad anello;

6 catenelle, 1 p. basso (puntando l’intero anello sottostante) fino ad ottenere 8 archetti che formano una specie di margherita;

10 catenelle, 1 p. basso (puntando dentro ad ogni archetto sottostante)…si ingrandisce la nostra margherita;

10 catenelle, 3 mezzi p. alti (puntando dentro ad ogni archetto sottostante)…la margherita è sempre più grande…ora potrebbe essere una dalietta!….ahahahha;

10 catenelle, 3 p. bassi (puntando sempre dentro ai nostri 8 archetti: tali sono rimasti, giro dopo giro);

20 catenelle*, 4 catenelle chiuse ad anello con un mezzo p. basso, altre 20 catenelle*, 1 p. basso (puntando dentro a un archetto sottostante) 10 catenelle, 1 p. basso (puntando nell’archetto successivo). Staccare il filo e riprendere il lavoro all’altezza dei piccoli anelli in alto.

6 p. bassi a riempire l’anello sottostante, 2 catenelle, passare all’altro anello fino a rinforzare tutti i 4 anellini;

P1140934 xmery

10 catenelle, a formare un unico anello finale di aggancio, da fermare sul lato opposto del lavoro.

*) se si vuole ottenere un portavasi più lungo, che penzoli ancora più giù, aumentare il numero delle catenelle qui* e qui*.

NB. Il bello di questo sistema, rispetto ai classici vasi in plastica con i tre agganci, è che qui ci sta sotto anche un bel sottovaso capiente, non come quelli ad incastro (che se c’è troppa acqua trasbordano e l’acqua cola a terra) e che permette di valutare se e quanta acqua è rimasta sotto.

Sono molto soddisfatta. 😉

Xmery.