Tag

, ,

Venerdì 2 dicembre:

Sorprendi un amico (aggiungo: parente, famigliare, conoscente, vicino di casa, collega,…) donandogli la sua barretta di cioccolato preferita”…. ecco,…magari facciamo in modo di non scegliere amici diabetici!…o a dieta! …oppure estendiamo il principio a un generico dono a sorpresa, scegliendo qualsiasi altra cosa che sia:
1) poco costosa (non deve essere un regalo impegnativo che metta in imbarazzo chi lo riceve…)..
2) facile da reperire, mentre si fa la spesa, mentre si fanno le cose normali,……o anche qualcosa che già si ha in casa….
ma soprattutto 3) pensata proprio per quella persona lì, in modo da sorprenderla e strapparle un oh! di sorpresa e felicità.
Ditele pure, se volete, che farete qualcosa di bello ogni giorno per qualcuno…nel mese di Natale…magari fate nascere un’idea anche in altre persone!!…
un fiore?…un ciclamino alle mie vicine di casa?… una verdura del vostro orto? Un vasetto di marmellata fatta in estate, un quaderno per gli appunti e i pensieri di notte…..
le uova della nonna, fresche di pollaio per uno zabaione da leccarsi i baffi?….
buttate fuori le vostre idee, sbizzarritevi e lanciatevi in un gesto concreto!……
Oggi, per tener fede al mio impegno, sono andata dalla nonna, ho chiesto una scatola di uova fresche dal pollaio, e poi sono tornata a casa….ho aspettato che rincasasse la mia dirimpettaia e le ho suonato alla porta.
“ciao, ti ho portato le uova fresche, le vuoi?”….
Sorrisone e occhi interrogativi…”uh…. ma come mai?…
In altre occasioni avrei detto “niente, mi avanzavano, le galline stanno deponendo un sacco in questi giorni”…Ma visto che doveva arrivare il gesto gratuito di gentilezza, ho risposto: “E’ una gentilezza natalizia!..ne faccio una al giorno, fino a Natale!”………… Mi ha guardata un po’ strana, :-D…. ma mi conosce bene,…e si è tenuta le uova!….ahahahha!

Xmery.