Tag

, , ,

 

P1210965 xmery

Ho preso lo spunto per questa ricetta dal blog di Ines –ines’blog– che mi ha ingolosito con le sue bellissime foto. L’abbinamento radicchio gamberi è molto azzeccato, ho solo sostituito la pasta per pizza con pasta sfoglia surgelata, per questioni di tempo, e il risultato è stato comunque ottimo!

 

Ingredienti x 3 ps:

1 confezione di pasta sfoglia da 230 gr. (rotonda)

600 gr. di code di gambero argentino (20 gamberi circa, belli grossi)

1/2 cespo di radicchio rosso (io ho usato quello tondo di Chioggia)

Olio extra vergine, sale, pepe

 

Procedimento:

Sgusciare per prima cosa le code di gambero e  pulirle togliendo loro il filo nero dell’intestino.

Poi estrarre la pasta sfoglia dalla sua confezione e srotolarla sulla sua carta da forno, su un piano. Tagliare, ai bordi del disco, delle punte a triangolo, togliendo i triangoli che avanzano, tra una punta e l’altra.

P1210937 xmery

Ora mettete la pasta così disegnata in una teglia rotonda, con sotto la stessa carta che avete usato.

P1210939 xmery

Con ognuna di queste punte, arrotolate un gambero, ai bordi del tortino, formando una specie di cornice.

P1210944 xmery

Al centro del tortino mettete una bella montagnola di radicchio fresco, tagliato a listarelle. Salate leggermente, passate un filo di olio e una macinata di pepe.

P1210945 xmery

Io, per utilizzare anche i triangoli di pasta che avevo avanzato, ho avvolto pure gli altri gamberi che restavano e li ho messi in teglia all’esterno del tortino, appoggiati agli altri, come a fare una doppia cornice (confidando nel fatto che poi cuocendo si sarebbero saldati l’un l’altro).

P1210948 xmery

P1210950 xmery

P1210957 xmery

P1210966 xmery

Mettere in forno a 200° per 20 min. /mezz’ora, finché la pasta sfoglia risulterà gonfia e dorata.

 

Bello da vedere, gustoso al palato. Per un gusto più spiccato, aggiungere del Parmigiano a pezzettini sul radicchio.

Nota: realizzato con la gentile collaborazione di Reby :-D.

Xmery.