Tag

, , ,

P1080892 crop xmery

Ti amo come il primo giorno, anzi molto di più.

Ti ho accolta cucciola inerme e indifesa,

ti ho seguita con pazienza, ho arginato le tue paure,

rinforzato la tua fiducia, accettato i tuoi limiti.

Ti ho regalato il mio tempo,

mi sono spesa senza riserve

per rispettare la tua natura.

Ho ammirato la tua forza inesauribile,

la tua tenacia e il tuo indomito coraggio.

Il solo guardarti é stato per me

fonte di orgoglio e di indicibile gioia,

la tua bellezza in azione

superava ogni stupido canone estetico.

Gli anni del tuo splendore sono volati come il vento.

E tu sei cambiata, impercettibilmente,

giorno dopo giorno, un pelo bianco dopo l’altro.

Ma la mia adorazione per te

anziché lasciarsi scalfire dal tuo invecchiare

aumenta sempre di più.

Il tuo muso imbiancato, il tuo sguardo stanco,

l’andatura sghemba che tradisce il dolore:

tutto mi dice che sei entrata nel mio cuore

ed é lui che ti guarda

con lo sguardo accecato dell’amore.

Seguo ogni tuo movimento

in cerca di un tuo cenno per venirti in aiuto.

La luce nei tuoi occhi quando incontri i miei é ancora più

commovente di prima.

La tua coda che si muove al solo sentire il suono della mia voce,

tradendo una gioia sviscerata e incontenibile.

La nostra intesa é diventata

amore puro, quello che non si logora col tempo,

ma che si rinvigorisce col dolore

e con gli anni che ci invecchiano.

Qualcuno direbbe che… è un peccato: saresti potuta diventare campionessa di agility, ci avresti resi fieri con coppe e riconoscimenti.

Ma io non riesco a vederla in questi termini.

Capisco di amarti alla follia, solo per quel che sei. Semplicemente.

Per la meraviglia inespressa e che il resto del mondo sicuramente non vede.

Ma che io ritrovo ogni volta che mi guardi, fino alla fine dei nostri giorni insieme.

Xmery.