Tag

, ,

P1120052 xmery

Ricetta presa a casaccio sul web, tanto per fare un primo esperimento: l’impasto sembrava piuttosto duro da maneggiare e la farina Manitoba non ha aiutato perché si incorda subito, ..e forse richiedeva più acqua nell’impasto. Comunque, nonostante prevedessimo un risultato pessimo a priori, il pane si è aperto in forno, come poi nessun altro dopo!… Ripensandoci adesso, non sono più riuscita a ricreare quell’effetto!

 

Ingredienti x una teglia da plum cake 25×11:

 

280 gr. farina (200 gr. Manitoba multicereali Molino Grossi al 13% + 80 gr.farina 0 al 10%)

160  gr. acqua (in misura del 60 % rispetto alla farina)

50 gr. licoli appena rinfrescato e gonfio (in misura del 18% rispetto alla farina)

1 cucchiaino di malto

6 gr. di sale = 2 pizzichi (in misura del 2% rispetto alla farina)

 

Procedimento:

h.14.30:

Comincio a panificare nel primo pomeriggio e quando mescolo tutti gli ingredienti, l’impasto appare già troppo consistente, più tipo sfoglia da tagliatelle che impasto da pane.

P1110960-crop xmery

P1110961 xmery

P1110962 xmery

Lo metto a lievitare nella ciotola azzurra, in cucina, per 2 ORE e MEZZA. Coperto con pellicola trasparente.

P1110963 xmery

h.17.30:

Lo lavoro ancora sul tagliere, dando pieghe anche se è duro e molto consistente. Do la forma di piccolo filoncino, tenendo i bordi sotto, faccio tre tagli obliqui e metto a lievitare nella teglia che userò per infornare…. Temo però che non lieviterà affatto.

P1110981 xmery

P1110993 xmery

h. 21.30:

Dopo 4 ORE, il filoncino sembra più gonfio e ha occupato molto dello spazio che aveva a disposizione nella teglia. Nel dubbio, do un altro taglio lungo e profondo, con l’estrema speranza che lieviti in forno ciò che non ha lievitato finora….

P1120001 xmery

Inforno a 220° (15 min.)

poi 200° (15 min.)

e 200° con spiffero (15 min.)

Non credo a miei occhi quando lo vedo aprirsi in forno, nell’ultimo taglio dato,…e quasi raddoppiare!!!!…..e cominciare a dorare di un bel rosa! ❤ ❤

P1120007 xmery

P1120008 xmery

Quando lo tiro fuori si è talmente sollevato che fuoriesce dallo stampo!….Mi viene in mente il termine usato da un’amica: il pane deve “fiorire” in forno! 😀

Non uso il pentolino d’acqua, non so dire se ho sbagliato o meno in questo, perché la crosta andava molto bene!… croccante e sostenuta.

P1120010 xmery

P1120009 xmery

Non lo lascio raffreddare in forno e anzi!.. presa da entusiasmo per questa inaspettata “fioritura” in forno, lo tagliamo ancora caldo… per vederlo dentro!!!!… :-D…beata innocenza!

Il pane è ben lievitato, non c’è che dire, anche se la mollica poteva risultare un po’ più asciutta (e quindi ancora più soffice!) … forse doveva stare anche un po’ di più in forno a cuocere, diciamo altri 10 min.

P1120014 xmery

Anche il sapore è un po’ “tgnùsso”!.. :-D…da pane casereccio, …. 😀 e ce lo mangiamo tal quale!…ahahhahhh…

P1120060 xmery

Xmery.