Tag

, , ,

P1060759 xmery

Sì, è l’ultima trovata di un macellaio di città, e si scrive proprio così: in un improbabilissimo inglese borghigiano! 😀 E’ carne magra di manzo macinata e rimacinata, tanto che ogni traccia di fibra nervosa si spappola in un impasto rosso, che prende la forma di un grosso e spesso hamburger. Una volta cotto, forma una deliziosa crosticina un po’ croccante e bruciacchiata, mentre il centro resta talmente rosa e tenero che pare sciogliersi in bocca, quasi fosse carne di filetto. La sostanziale differenza,….è che costa solo 16 euro al kg.! 😀 Io amo cucinare il filetto di manzo, ma devo dire che questa è davvero una valida alternativa! 😉

 

Ingredienti:

1 Hamburger (160 gr. di carne) per ps.

Pochissimo olio extra vergine per la cottura

Niente sale, perché l’impasto è già condito

 

Procedimento:

il Filet Burgher del borgo 😉 si cuoce in una padella antiaderente, già ben calda, con un filo d’olio extra vergine di oliva, mettendo poi il fuoco al minimo: 5 min. da un lato e poi altrettanto sull’altro lato.

P1060749-crop xmery

P1060750 xmery

P1060753 xmery

Se si vuole un hamburger al sangue, molto crudo all’interno, “rare”…lasciarlo così, un po’ gonfio dei suoi liquidi; se invece si preferisce una cottura “medium” rompere appena la superficie, schiacciando delicatamente con una forchetta: parte dei liquidi interni della carne uscirà e andrà a formare in pochi secondi un gustoso sughetto marrone, lasciando l’interno di un bel rosa, …anche se la forma perfettamente rotonda dell’hamburger risulterà leggermente crepata. 😉

P1060766 xmery

P1060770 xmery1

 

P1060777 xmery

Xmery.