Tag

, , , ,

 

P1060225 xmery

Questa ricetta- orgoglio di famiglia da generazioni- che ottimamente sostituisce gli “anulèn” in brodo quando non si ha il tempo (o le competenze come nel mio caso! :-D) necessari,….. ha fatto storia nel 2011 quando i passatelli tra le amiche di forum di giardinaggio diventarono leggenda!…., ahahhah!,… Metto qui la ricetta in modo che chi volesse cimentarsi in questa emiliana specialità, possa farlo da qualunque parte d’Italia!  😉

 

Ingredienti per 3 ps.:

3 uova

100/120 gr. Parmigiano

50 gr. pan grattato

 

Procedimento:

innanzitutto è necessario un buon brodo di carne, fatto in casa e come dio comanda,…. Fatto questo, si prepara l’impasto per i passatelli, sbattendo prima le uova e aggiungendo man mano il formaggio grattugiato e il pane. La proporzione indicativa è di 1:2, quindi metà pane rispetto al Parmigiano, poi è ovvio che ognuno si regolerà in base alla grossezza delle uova e al tipo di pane che usa: l’importante è che non risulti un impasto troppo molle, che si possa agevolmente lavorare, ma nemmeno troppo duro, con troppo pane o addirittura con aggiunta di farina (alcune ricette la prevedono, ma il risultato non è decisamente lo stesso!).

IMG_7896 xmery

IMG_7899 xmery

P1090670 xmery

P1090674 xmery

P1090676 xmery

Quando il brodo (ben filtrato e sgrassato) bolle, passare l’impasto nell’apposito attrezzo per passatelli, facendoli scendere direttamente nella pentola del brodo. Dovranno cuocere pochissimo, il tempo di ritornare a galla (3/5 min. massimo) e a bollore lieve.

IMG_7903 xmery

 

IMG_7905 xmery

Si servono caldissimi, per riscaldare le ossa e la pancia 😀 nelle fredde sere d’inverno.

P1060220 xmery

Xmery.

Note:…….. (dedicata a Carmen, che in questo momento immagino impegnata in cucina 😉 ).