Tag

, , , ,

IMGP3942 xmery Luglio è il mese in cui la Josta matura le sue bacche. Sono frutti scuri, risultato di un incrocio tra uva spina, da cui hanno ereditato il sapore asprigno e la forma, e ribes nero, del quale hanno il colore. Ne ho “saccheggiato” il più possibile, per riuscire a farne uno sciroppo da servire con il gelato, una qualche sera….non appena il tempo si farà un po’ più… estivo? 😦 agli amici che frequentano il parco dei cani… :-).

Ingredienti:

400 gr. di bacche pulite (su 450 gr. di bacche raccolte)

150 gr. di zucchero

Procedimento: lavare e pulire ogni singola bacca dal suo picciolo e dalla codina sull’altra estremità….(non vi dico lo sbatti, …. 😦 )

IMGP3874 xmery

poi aggiungere lo zucchero e mettere direttamente sul fuoco a raddensare, finché si forma uno sciroppo rosso e abbastanza denso (ci ho messo circa 20 min.).

P1060541 xmery P1060550 xmery

Invasare ancora bollente in vasi sterilizzati e caldi, e subito avvitare i tappi. Capovolgere perché si formi il sottovuoto raffreddandosi. Conservare in frigor, e consumare… beh, direi il prima possibile!…..gnammi!… 😀

Note: con questi quantitativi, ho riempito due piccoli boccetti da 220 ml. Sono la fine del mondo: dolci ma fortemente asprigne, saporite e ricchissime di vitamine, trovano il loro giusto equilibrio su una base neutra come il gelato al fiordilatte.

P1030382 xmery

Xmery.