Tag

,

IMGP1781 xmery

Anni e anni fa coltivavo la Lobelia nelle balconette,…per motivi nostalgici, volevo riprodurre i fiori che tipicamente adornano ogni finestra del sud Tyrol in estate, con l’immancabilmente giallo dei Tagete, il rosso dei Pelargoni e il blu della Lobelia. E altrettanto puntualmente, gerani e tagete davano prova della loro indistruttibilità, mentre la Lobelia sembrava ridere di me e dei miei puerili tentativi di farla sopravvivere al sole schiattante delle estati padane….. “se prospero in Trentino, fatti delle domande!” sembrava dirmi, quando arrivava secca e sfinita alla fine di ogni torrido agosto! Così ho impresso in testa una regola a lettere cubitali,….Lobelia NO.
… ma succede che ogni anno, quando meno me l’aspetto, ne rispunta un ciuffetto in quella balconetta,…tra le altre piante “pensate” e messe a dimora….lei si infila, dove capita capita,… e si affaccia!…. 😀
Quest’anno tiene compagnia al Sedum telephium…e col suo blu acceso sta d’incanto su quelle rosette verde azzurrro!… quale migliore abbinamento di quello che la natura si inventa! 

Xmery.

IMGP1780 xmery