Tag

, , , , , ,

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

I dessert a base di gelatina, da quando la mia cistifellea mi ha lasciato, sono diventati i miei amici preferiti,….leggeri, colorati e al sapore sfizioso di frutta, possono diventare in occasioni speciali messaggi per dire :”il mio cuore sbamballa ancora d’amore per te!”. Smack!

Ingredienti per 2 ps:

500 gr. di fragole (300 gr. pulite)
100 gr. di zucchero
½ bicchiere d’acqua
8 gr. di colla di pesce in fogli (12 gr. è la dose prevista per ½ di bavarese)

Procedimento:

Mondare e lavare le fragole, tagliandole a pezzi, poi frullarle al mixer, ottenendone una purea. Nel frattempo mettere a mollo in acqua fredda i fogli di gelatina, lasciandoli ammorbidire 10 min. Passare al setaccio la purea di fragole per escludere tutti i semini (operazione pallosissima!…). Quindi scaldare il ½ bicchiere d’acqua e metterci i fogli prima strizzati, in modo che si sciolgano completamente. A questo punto versare il contenuto ora liquido nella purea di fragole, mescolando con molta cura, affinché i due composti di amalgamino perfettamente, non creando poi grumi raffreddandosi. Versare l’impasto ottenuto in formine di silicone, a forma di cuore, e lasciare rapprendere in frigor per almeno 3 ore, io le ho lasciate 6 ore. Al momento di servire, rovesciare lo stampo con delicatezza, e fare uscire le forme, posizionarle su piatti individuali e decorare a piacere, Io ho usato l’aceto balsamico di Modena, quello molto denso e dolce, fatto di mosto d’uva! 😉

Buon S. Valentine!

Xmery.