Tag

, , , ,

IMGP8302 xmery

Con S. Stefano si conclude con sollievo quella che io chiamo ormai la maratona natalizia. Per l’amor del cielo, non che io non ami il Natale, anzi… Tutti gli anni ci casco e tutti gli anni mi pento…. Prima i preparativi, gingilli, regali, fiocchetti, pachetti, …dicembre passa correndo in questa frenesia, che raggiunge il suo culmine il giorno della Vigilia: regali pronti, auguri inviati, menù stabilito, tutti ai posti di partenza, pronti,…via! La notte di Natale poi tocca al Babbo fare la sua parte,…. affinchè il mattino dopo sia come ogni anno carico di magia.

Ecco,….a parer mio, qui dovrebbe concludersi lo sforzo natalizio. E invece no. C’è ancora il pranzo dai suoceri,….il giorno di Natale…e, per par condicio, quello dai genitori …per S.Stefano. Arrivo stremata al 26 di dicembre,…e saluto il ferialissimo 27 come una benedizione!

Xmery.