Tag

, , , , ,

Ho più di un’amica con le manine d’oro e che si divertono a produrre con creatività oggetti di cucito, maglia, uncinetto…ma anche in tanti altri campi del bricolage. Qui metterò i lavori che mi piacciono di più e che vorrei mi restassero di promemoria,…:-J in caso decidessi di mettermici un giorno anch’io…..

Da Verena ho ricevuto pochi giorni fa in regalo una deliziosa e utilissima borsina per la spesa, richiudibile, da tenere sempre infilata in borsetta e da tirar fuori come una colomba dal cilindro, …proprio quando pensi di dover ricomperare la tredicesima borsa ecologica della Coop, perché te la sei ancora una volta dimenticata in macchina!…..grazie Verena!…..:-D

E’ di misura contenuta, perché essendo il tessuto sottile, non può sostenere un peso eccessivo:  …è 45 cm. di h. e 33 cm.di largh.     Le cuciture all’imboccatura sono doppie, su un bel risvolto di 3 cm. che servono da saldo appoggio per i manici, fatti con del nastro di caneté azzurro (alto 3 cm.) e lunghi 33 cm. In questo modo risulta una borsina da portare a mano; se invece si volesse uno shopper da portare a spalla, i manici dovranno essere lunghi almeno 60 cm.

P1270770 xmery

P1270771 xmery

Il bottone è attaccato normalmente, senza rinforzi all’interno, poiché è un’abbottonatura soft, che serve solo quando la borsa è chiusa. L’asola invece è in filo di raso azzurro, cucito e fissato appena dopo i due nodini alle due estremità. La lunghezza dell’asola andrà calcolata tenendo la borsina piegata e chiusa, così come la distanza in cui attaccare poi il bottone.

Xmery.